mercoledì 17 aprile 2013

Memorie e Analogie a San Sperate

IO VENGO DAL SULCIS, precisamente, nel mio paese natale, Sant'Antioco, un'isola nell'isola.

"L’isola nell’isola […]Più ci si avvicina al ponte più forte è l’odore della salsedine, filtra attraverso la piccola fenditura di un finestrino un po’ abbassato, di una finestra semiaperta, di un soffio appena esalato. L’umidità accresce,satura della stretta vicinanza con il mare. L’entrata del paese, una sequela di case costeggianti la via principale.
Quanti vorrebbero fare l’amore con QUESTA TERRA, attratti

dalla sua brezza. Toccarle le punte dei piedi e annusarle, scivolando tra i suoi profumi e accarezzandone le gambe, sino a scavare nella sua terra, carne ardente e passionale. Sei bella, cara isola, pochi riescono a godere pienamente di te, a capire la musica che sprigioni ogni giorno,[…] "
questa è Sant'Antioco: Terra antica e suggestiva cullata dal mare e pettinata dai venti.
[Memorie e Analogie]
[foto di Tea Salis]

POI SI SALE, DOVE IL MARE DIVENTA LA CAMPAGNA, DOVE DISTESE D'ERBA VERDE SONO LE ONDE CHE SUSSURRANO AL SOFFIO DELL'ARIA, LASCIANDO UNA AURA ZEN TUTT'INTORNO.
 DOVE I CAMPI COLTIVATI RACCHIUDONO IL PROFUMO FRESCO DELL'AGRICOLTURA CON GEMME DI CARCIOFO, FUSTI DI ASPARAGO CHE SI INNALZANO VERSO IL CIELO E FRUTTA RIGOGLIOSA E NON SOLO. 
SIAMO NEI PICCOLI PAESINI DI CAMPAGNA,
 DOVE SCOPRO UN SAPORE DIVERSO DAL MARE MA ALTRETTANTO BELLO, DOVE SCOPRO PERSONE DIVERSE, DOVE SCOPRO CHE L'ARTE è PRESENTE OVUNQUE,
 DOVE RIMANGO COLPITA, IN PARTICOLARE DA UN PAESE ORNATO DI COLORI E DI FORME VARIOPINTE,
 DOVE IL SOLO PASSEGGIARE FRA LE STRADE COLORATE LASCIA UN SENSO DI SERENITà.
 QUESTO PAESE è SAN SPERATE, E SONO FELICE DI PRESENTARE MEMORIE E ANALOGIE IN QUESTO ANTRO PAESANO DOVE L'UTOPIA DELLA FANTASIA è REALTà INTAGLIATA IN OGNI ANGOLO. 




[foto prese dal web]


2 commenti:

  1. Che meraviglia! E' come stare nel sé dentro di sé!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiiiiii, vero, concordo! Benvenuto.

      Elimina

asophia intona